Chargement en cours...

SIMULATORE SO2

Simulazione della perdita massima di SO2 attiva durante l'apporto di pezzi di legno rovere.

I suoi dati iniziali

Il suo vino prima del trattamento   Il suo trattamento:
0
    
0


Risultati

Ipotesi di abbassamento massimo di SO2 :

Simulazione del livello di SO2 libera dopo l'aggiunta del legno (mg/L) 0
Simulazione del livello SO2 molecolare (attiva) dopo l'aggiunta del legno (mg/L) 0

Ipotesi di abbassamento medio di SO2:

Simulazione del livello di SO2 libera dopo l'aggiunta del legno (mg/L) 0
Simulazione del livello SO2 molecolare (attiva) dopo l'aggiunta del legno (mg/L) 0

Al di sotto di 0,4mg/L di SO2 attiva: zona di rischio massimo di sviluppo di germi di alterazione.
È necessario regolare il valore di SO2
Tra 0,4mg/L e 0.6mg/L di SO2 attiva: zona con potenziale rischio di sviluppo di germi di alterazione.
Sorvegliare il livello di SO2 attiva e se possibile adeguarlo ad un livello più sicuro.
Al di sopra di 0,6mg/L di SO2 attiva: zona di rischio minimo di sviluppo di germi di alterazione.
Il livello di SO2 è corretto.

NOTA IMPORTANTE :
Questo simulatore presenta qui soltanto le perdite teoriche dovute alla porosità del legno.
Nella pratica, altri numerosi elementi sono fonti di apporto di ossigeno e di ossidazione dei solfati in solfiti: travasi, travasi con pompaggio, micro/marco ossigenazione, ecc..
La composizione del vino (polifenoli, fecce), i precedenti apporti di ossigeno e le condizioni di affinamento (temperatura e la sua variazione all'interno della cantina) hanno inoltre un influenza sulla reazione del vino negli apporti di ossigeno.